Crea sito
Svezia

Johannes Samuelsson, Società

Johannes Samuelsson è un artista e un fotografo documentarista che lavora a Umeå, in Svezia. Ha studiato all’Università di Fotografia di Göteborg. 
Lavora con metodi di lavoro giornalistici, saggistici e documentari ed è interessato al ruolo dell’arte nei processi di pianificazione sociale.  
Ha pubblicato vari libri con i suoi lavori che espone in diverse mostre, anche collettive.

In particolare, l’edilizia urbana, i processi democratici e il posto dell’uomo nello spazio e nella società si presentano in diversi modi nella produzione artistica del fotografo.

Inoltre, Johannes, è stato anche insegnante ospite presso la School of Architecture in cui tenne una lezione sulla “politica del luogo”. Grazie a questo, è riuscito a studiare seriamente ciò che stava accadendo nello spazio pubblico della sua città.

Tempo di usura, 2013-2019

Questa è una storia sulla regione del fotografo, una storia contemporanea sulla rete di relazioni globali. Il progetto parte da uno sciopero per la raccolta delle bacche che si è svolto a Umeå nel 2013.
Pone l’attenzione sulle materie prime e sulla situazione dei raccoglitori. Questo progetto è stato pubblicato nel libro Bärtider, nel 2019.

Johannes Samuelsson, fotografia della serie "Tempo di usura"
Johannes Samuelsson, fotografia della serie “Tempo di usura”
fotografia della serie "Tempo di usura"
fotografia della serie “Tempo di usura”
fotografia della serie "Tempo di usura"
fotografia della serie “Tempo di usura”

La fotografia di Johannes Samuelsson riguarda davvero la politica del luogo. Allo stesso modo, l’importanza di comprendere, ma anche di chiamare coloro che hanno potere su un determinato ambiente pubblico.

Il passeggino giallo

Questo progetto è dedicato alla figlia del fotografo, nata nel 2017. Nelle fotografie sono rappresentate le passeggiate nel quartiere che faceva con la bambina.
Infatti, immortala il passeggino giallo che contrasta con il paesaggio freddo e invernale di quel periodo.

Johannes Samuelsson, fotografia della serie "Il passeggino giallo"
Johannes Samuelsson, fotografia della serie “Il passeggino giallo”
Fotografia della serie "Il passeggino giallo"
Fotografia della serie “Il passeggino giallo”
Johannes Samuelsson, fotografia della serie "Il passeggino giallo"
Fotografia della serie “Il passeggino giallo”
Johannes Samuelsson, fotografia della serie "Il passeggino giallo"
Johannes Samuelsson, fotografia della serie “Il passeggino giallo”

Apberget

“Apberget” è forse uno dei progetti diventato più noto al pubblico di Umeå, incentrato su diverse forme di deficit democratico nella trasformazione urbana.
Era il principale luogo di incontro di Umeå, che fu costruito vicino alla Piazza del Municipio. Poi, fu rapidamente demolito nel 2013. L’opposizione alla demolizione di Apberget ha coinvolto molte persone e la cronaca dell’evento sui giornali locali ha riferito di un processo di pianificazione urbana di nuova era. 
Per questo, insieme all’artista Göran Furstedt e all’allora studentessa architetto Nina Larsson, il fotografo, ha svolto un lavoro di scavo giornalistico con interviste, fotografie e documenti.

Dove le pietre sono immagazzinate, fotografia del progetto "Apberget"
Dove le pietre sono immagazzinate, fotografia del progetto “Apberget”
Johannes Samuelsson,Discussione pubblica, fotografia del progetto "Apberget"
Discussione pubblica, fotografia del progetto “Apberget”
Johannes Samuelsson, Critiche pubbliche contro l'abbattimento di Apberget, fotografia del progetto "Apberget"
Critiche pubbliche contro l’abbattimento di Apberget, fotografia del progetto “Apberget”
Fotografia del progetto "Apberget"
Fotografia del progetto “Apberget”

Gruppo Robertsfors

“L’arte dietro” era il nome di questo progetto, che si basa su tre opere d’arte, “Sea”, “Earth” e “Heaven”. 
Le opere sono realizzate da quattro membri del gruppo Robertsfors, una costellazione di artigiani e artisti che furono attratti da Robertsfors negli anni ’70. In particolare, una delle sue tante idee era quella di utilizzare l’artigianato nella lotta contro lo spopolamento del comune di Robertsfors e Bygdeå.
Inoltre, questo progetto verrà pubblicato nel 2020 ed è stato supportato dal Comitato degli artisti e dalla Fondazione svedese per i fondi culturali.

Johannes Samuelsson, fotografia della serie “Gruppo Robertsfors”

Johannes Samuelsson, fotografia della serie “Gruppo Robertsfors”
Fotografia della serie "Gruppo Robertsfors"
Fotografia della serie “Gruppo Robertsfors”

Fonti:
Sito del fotografo
photography-now.com
27crags.com
www.artrabbit.com
www.vk.se